Questo sito utilizza i COOKIE per garantirvi una migliore navigazione e maggiori funzionalità.    Maggiori informazioni

Master In Gestalt Counselling

Calendario Master Gestalt Counseling - Clicca

Il Master in Counseling è un percorso di durata triennale che forma operatori qualificati nella relazione d’aiuto attraverso l’acquisizione di :  

  • conoscenze teoriche nell’ambito del counselling e di discipline psicologiche di base;
  • abilità operative nel problem solving;
  • metodologie e tecniche dell’ascolto e del colloquio professionale.

Certificazione del percorso

Erogato nel rispetto delle linee guida previste dalla Legge 4 del 2013 e conforme agli standard  EAC (European Association for Counseling), il corso consente di conseguire il diploma rilasciato dall’ASPIC (450 ore d’aula + 450 ore di autoformazione e assessment) e di effettuare  l’iscrizione all’associazione professionale di categoria REICO (Registro Italiano dei Counselor, afferente a Federcounseling), attraverso cui è possibile richiedere il Certificato Europeo di Counseling rilasciato da EAC. Gli standard formativi sono professionalizzanti e adeguati a un costante aggiornamento.


Destinatari

Il corso è destinato a tutti coloro che intendano acquisire le competenze per esercitare la professione di Counselor, per operare come professionista nella relazione d’aiuto in diverse realtà sia pubbliche che private o per integrare in modo trasversale nella loro professione le competenze del counseling.

In particolare è rivolto a:

  • professionisti dell’ambito sociale, scolastico e sanitario (assistenti sociali, docenti, educatori, pedagogisti, infermieri, medici, assistenti di comunità, operatori di volontariato etc.);
  • professionisti che utilizzano le competenze comunicative in ambito lavorativo, oltre a tutti coloro che desiderano migliorare le proprie capacità comunicative e relazionali;
  • coloro che desiderano sviluppare una maggiore consapevolezza e conoscenza di sé e dell’altro, attivando e potenziando le proprie risorse, rafforzando l’autoefficacia, l’autostima e l’assertività.

Requisiti di partecipazione:

Per accedere al Master non è necessario essere in possesso di laurea, ma essa è titolo preferenziale. Possono inserirsi nel primo anno coloro che hanno frequentato il corso di Micro-Counseling , che vedranno riconosciuti i crediti formativi maturati.  È previsto un colloquio conoscitivo/selettivo individuale.


Obiettivi

  1. Acquisire le conoscenze, le competenze e la abilità del counseling pluralistico integrato;
  2. saper operare con gli individui e con i gruppi;
  3. fornire strumenti per migliorare le relazioni interpersonali e per intervenire positivamente nella realtà sociale;
  4. migliorare la consapevolezza e l’ascolto di sé e dell’altro;
  5. rafforzare le proprie capacità progettuali, valorizzando le risorse interiori e migliorando empowerment personale.

Contenuti e Durata

L'orientamento teorico-applicativo è quello del Counseling Pluralistico Integrato, che prevede l’integrazione di più modelli teorici e relativi strumenti operativi con lo scopo di offrire sostegno e aiuto adeguati alle esigenze e ai bisogni del singolo utente (individuo, gruppo oppure organizzazione). Ci si basa, in particolare, sull’approccio non direttivo centrato sulla persona di Carl Rogers e sulla prassi semidirettiva della Gestalt di Fritz Perls; non si trascureranno, altresì, contributi significativi dell’Analisi Transazionale di Berne e del modello Sistemico-Relazionale. A differenza dei corsi di studio accademici il Master si caratterizza per il profilo professionalizzante e dunque per una particolare focalizzazione sulla pratica e l’esperienzialità.

Il corso, che si svolge lungo l’arco di un triennio, prevede 900 ore di formazione teorico-esperienziali, 450 ore in aula e 450 ore fuori aula. Il monte ore totale è ripartito fra lezioni frontali, tirocinio, pratica operativa con clienti, intervisione e supervisione, aggiornamento ed esami finali (a Roma) con la supervisione dei direttori della sede romana di Aspic.

La formazione, concentrata nei weekend, ha generalmente la seguente cadenza mensile:

A.     450 ore d’aula, lungo tutto il corso del triennio

  • Primo anno: 130 ore, 9 fine settimana (sabato e domenica);
  • Secondo anno: 180 ore, 10 fine settimana (sabato e domenica) + stage di 50 ore a Roma (intensivo / residenziale ed esame intermedio presso la sede ASPIC);
  • Terzo anno: 140 ore (10 fine settimana (sabato e domenica) + stage di 50 ore a Roma (intensivo / residenziale ed esame finale presso la sede ASPIC).

       B.      450 ore fuori aula lungo tutto il corso del triennio suddivise fra:


Metodologia

Il corso utilizza il metodo concepito e sperimentato in un trentennio di formazione e ricerca da ASPIC.  L’iter formativo, caratterizzato da modalità teorico-esperenziali,  prevede che il 30% delle ore sia dedicato a lezioni teoriche (sapere), il 50% ad esercitazioni finalizzate all’applicazione delle conoscenze teoriche (saper fare) e il restante 20%, al potenziamento dell’empowerment e alla crescita ed evoluzione degli allievi (saper essere). Ciascun modulo prevede una o più lezioni teorico ed attività esperienziali guidate (roleplaying, videodidattica, intervisione e supervisione, workshop, laboratori creativi ed espressivi, gruppi di evoluzione e crescita personale) su temi specifici.

Per ciascun modulo/gruppo di moduli viene indicata dal docente la bibliografia di riferimento.
Ogni anno è necessario superare un esame scritto, relativo a parte degli argomenti trattati nel corso dei moduli. Il secondo ed il terzo anno prevedono che l’esame finale venga effettuato, congiuntamente a un percorso formativo, a Roma, dove una commissione esaminatrice valuterà la preparazione di tutti gli allievi delle sedi territoriali ASPIC.

Per maggiori informazioni clicca Contatti


Calendario Master Gestalt Counseling - Clicca

 
Altro in questa categoria: Corso MicroCounseling »
LABORATORI ESPERIENZIALI
Atelier di creatività per adolescenti
Gli Atelier di creatività per adolescenti, si propongono di: Sperimentare l’utilizzo delle diverse modalità espressive; Facilitare la promozione del...
Diventare se stessi
Diventare se stessi Focus del laboratorio è: Favorire il passaggio da un atteggiamento passivo ad uno attivo, aumentando il contatto con cio che...
Emozioniamoci (per bambini)
I laboratori “Emozioniamoci” offrono un percorso di alfabetizzazione ed educazione emotiva, capace di attivare potenzialità e risorse idonee a...
Esercizi autobiografici
E io di che cosa vivo?  Proposta di scrittura di viaggio nella memoria autobiografica e mitobiografica, attraverso il dialogo tra Ricordo e Sogno...
Il corpo parla di Affetto-Intimità-Amore
Il corpo parla di affetto-intimità-amore Finalità, attraverso attività di gruppo, di coppia e individuali: esplorare stati emotivilegati al corpo; accrescere la...
La casa delle bambole
L'accoglienza, la convivialità, la voglia di confrontarsi e di compartecipare sono i tratti distintivi del nostro laboratorio. In un clima familiare e...
La scuola delle emozioni (per bambini)
Le emozioni svolgono un ruolo essenziale nella vita di ogni essere umano, ma possono divenire fonte di disagio o di conflitto se non comprese o...
Prendersi cura di sè
Prendersi cura di sè Le finalità del laboratorio sono: riconoscere ed apprezzare la propria diversità; migliorare la propria autostima; sviluppare la...
© 2015 ASPIC Counseling e Cultura - Sede Territoriale Cosenza.

Please publish modules in offcanvas position.